Fondamenti della Psicoanalisi

Navigare Facile

La Psicoanalisi

La psicoanalisi è prima di tutto una teoria dell'inconscio, concetto che diventa centrale nella teoria e nella prassi psicoanalitica poichè racchiude le motivazioni e il senso del disagio. Fino alla fine dell'800 la psichiatria utilizzava l'ospedalizzazione e l'ipnosi per il trattamento di molti disturbi mentali; l'avvento di Freud, padre fondatore della psicoanalisi, neurologo ed esperto di ipnosi, spostò l'attenzione sulle cause che originano il disagio mentale da ricercare non più solo in un fattore fisico come le alterazioni del sistema nervoso ma generate dalla criticità del conflitto fra istanze psichiche inconciliabili fra loro e nello specifico indicò tre ipotesi all'origine di tale conflitto: il conflitto fra il principio di piacere e il principio di realtà, ovvero la spinta a soddisfare le proprie pulsioni interiori contro la necessità di assecondare le istanze che la realtà esterna promuove; il conflitto fra pulsione sessuale e pulsione si autoconservazione; il conflitto fra pulsione di vita e pulsione di morte.

Dove

Il compito del percorso psicoanalitico è soluzione di questi conflitti, indagabili attraverso un viaggio nell'inconscio del paziente; per Freud l'inconscio è il luogo dove risiedono le elaborazioni psichiche di cui l'individuo evidentemente non ha consapevolezza ma specialmente è il luogo dove risiedono gli accadimenti oggetto di rimozione. Tutti gli eventi dunque fonte di trauma per l'individuo, vengono rimossi dallo stato di coscienza della persona ma la psiche ne conserva presenza nell'inconscio e il disagio diventa la manifestazione della loro presenza e della loro necessità di trovare espressione. Per indagare l'inconscio e riuscire a richiamare e a fornire al paziente consapevolezza dei traumi e delle distorsioni da essi prodotte, Freud utilizza alcuni strumenti in particolare, l'analisi delle libere associazioni, ovvero l'espressione il più possibile disinibita delle idee che liberamente fluiscono alla mente del paziente durante le sedute, l'analisi di quelli che Freud chiama gli atti mancati, come i lapsus e le dimenticanze elementi spesso considerati casuali che egli invece considera manifestazioni dell'inconscio. Fondamentale poi è l'analisi dei sogni; il sogno è considerato da Freud una forma particolare di pensiero resa possibile dal sonno che abbassa l'azione di censura presente nei processi mentali dell'individuo nella condizione di veglia, consentendo ai contenuti inconsci di affacciarsi seppure in maniera non libera. Infatti è sempre presente un'azione di difesa da parte della psiche ed è per questo che il sogno ha fattezze e contenuti distori e si presenta al risveglio con una parte di contenuti manifesti ed un contenuto latente caratterizzato da quanto è stato rimosso o alterato per effetto della nostra censura interna. L'analista dunque durante la terapia ha il compito di interpretare i simboli attraverso cui il sogno si esprime per cercare di riportare alla luce il contenuto latente di esso.

Lungo, complesso e affascinante il lavoro di Freud ha rivoluzionato la cura della mente; dal suo lavoro e da quello dei suoi successori sono nate le correnti di pensiero che hanno ispirato le attuali tecniche di approccio della psiconalisi. La Psicoanalisi di Freud, la Scuola Junghiana secondo l'esperienza di Gustav Jung e la scuola Adleriana secondo le teorie di Alfred Adler sono gli orientamenti dai quali gli psicoanalisti di oggi si formano.

 

  • psicobiologia.it - Portale contenente informazioni sulla psicobiologia; si forniscono informazionisull'oggetto di studio di questa disciplina, sul suo collegamento con altre scienze neurologiche e psicologiche e con l'ipnosi.
  • glipsicologi.it - Tutti gli Psicologi d'Italia. Cerca lo Psicologo nel tuo comune utilizzando il motore di ricerca del nostro sito.
  • lapsicologia.it - La psicologia .it è un portale dedicato alla psicologia, in bilico tra scienza e pseudoscienza, in cui si riportano gli affascinanti oggetti di studio di questa disciplina e le sue origini storiche.
  • psicologo.eu - Un portale sulla psicologia e sulla professione di psicologo. La nascita della psicologia come disciplina scientifica, le prime scuole e i diversi approcci impiegati dagli psicologi.
  • lopsicologo.it - Un sito dedicato alla professione di psicologo. Come si diventa psicologi, le differenze rispetto agli altri esperti della psiche come psichiatri e psicoterapeuti, e le branche della psicologia.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio